Sede centrale  
Via Roma, 3  
Sant'Andrea del Pizzone  
Francolise - CE  
Distretto scolastico n.19 di Sessa Aurunca  
 
Direzione e segreteria generale  
tel. 0823 884410  
fax 0823 884410
 

Home

Faq

Mappa

Amministrazione

Informazioni

Cerca nel sito

AIUTO

  > Homepage > Genitori > Ritardi - Uscite anticipate - Assenze allievi
Quadrato  Docenti Quadrato Genitori Quadrato POF Quadrato ICAS  
       
Ritardi - Uscite anticipate - Assenze allievi

<< torna a Genitori

Il ritardo ha carattere di eccezionalità, nei casi di recidiva è prevista formale notifica

Anche l’uscita anticipata riveste carattere di eccezionalità, purché sussistano comprovati e gravi motivi, su richiesta scritta dei genitori ( o adulto allo scopo designato, con delega personale dei genitori) da avanzarsi direttamente presso l’Ufficio di segreteria; per casi sporadici e che rivestono carattere di urgenza e di gravità  è possibile rivolgere la richiesta scritta  ai docenti di classe che visteranno la richiesta e ne autorizzeranno l’uscita.

Comunicazioni difformi (es. telefonate) non saranno prese in considerazione in nessun caso.

Le assenze degli allievi dalle lezioni anche per un solo giorno devono essere giustificate dalla famiglia per iscritto (sul quaderno o sul diario del proprio figlio/a).

  • quando l’assenza è determinata da malattia (infettiva e non) e si protrae per un periodo di tempo superiore ai cinque giorni è necessario, per riprendere le frequenza, presentare all’insegnante un certificato, rilasciato dal medico curante, in cui sia specificato il periodi di malattia, l’avvenuta guarigione e la data della riammissione in classe.
  • La mancata presentazione del suddetto certificato non consente, di norma, l’inserimento dell’alunno in classe.
  • Il calcolo dei cinque giorni si effettua includendo le giornate di sabato, domenica e delle festività se l’assenza è iniziata precedentemente a questi giorni.
  • L’assenza prevedibile, determinata da motivi diversi dalla malattia, deve essere giustificata preventivamente. La riammissione in questi casi avviene senza ulteriori adempimenti.
  • Le assenze saltuarie, ricorrenti e prolungate superiori ai 10 giorni nell’arco del mese, che non risultano giustificate, saranno segnalate ai competenti organi dei servizi di sicurezza sociali.

 


 Stampare la pagina  Torna alla pagina precedente

 
   
   
 

Ultimo aggiornamento: 12.02.2010  |  Informazioni legali  |  Requisiti minimi  |  Contatta il webmaster

 
Copyright 2009 icasfrancolise.it